In riva

AL CANALE

Maela Galli è la responsabile di Torrefazione Cannaregio, a Venezia, oggi  l’unica torrefazione di caffè con mescita nel centro storico della città lagunare, che tosta artigianalmente caffè e ne offre al passante da oltre ottant’anni. Il locale di degustazione è minimal, in stile retrò, 30 metri quadrati di spazio e nessuna possibilità di sedersi, eppure, negli anni ha continuato ad essere punto di incontro di artisti, personaggi famosi e dei veneziani. In laboratorio, la tostatrice a tamburo costruita negli anni Quaranta cuoce circa 70/75kg di caffè al giorno.

TORREFAZIONE CANNAREGIO

Sestiere Cannaregio, 1337 – 30121 Venezia (VE)

Nelle tazzine del mondo

IL MONDO NELLA TAZZINA


Il caffè oltre ad essere venduto alla clientela della storica bottega è presente in tutto il mondo grazie alle vendite online, soprattutto a clientela straniera, che vive in Inghilterra, Francia, Germania, America e Russia; per di più, Cannaregio è presente in numerosi e selezionati ristoranti, bar e caffetterie a Venezia, Milano, Feltre e altre città italiane, alcuni dei quali offrono un vero e proprio menù di piatti con ingrediente i caffè della torrefazione.

La Torrefazione Cannaregio seleziona scrupolosamente la qualità delle origini da combinare nella miscela. Seleziona in origine chicchi di caffè raccolti a piena maturazione, provenienti dalle migliori aree caffeicole e caffè gourmet, le migliori produzioni al mondo di altissima qualità e meritevoli di essere gustate da sole, per essere conosciute nella completezza.

Uno sguardo

ALLO SCAFFALE


La miscela storica: Caffè Remèr è la miscela storica, combinazione di 8 differenti qualità di arabica selezionate e importate direttamente da alcune fazenda ritenute tra le migliori in assoluto: Costa Rica, Colombia, Indiano Monsooned Malabar, Guatemala, Etiopia, Brasile e El Salvador. La miscela è equilibrata, ha un retrogusto di cioccolato e un ottima resa in tazza, ed è a basso contenuto di caffeina. Tra i gourmet spicca il Guatemala, caffè monorigine molto saporito e fine, con una gradevole vena acidula di frutta fresca tropicale ben equilibrata con il gusto tipico di cioccolato e spezie e un Colombia, caffè gradevolmente dolce, dalla notevole struttura e all’aroma di cioccolato. In vendita c’è anche la Pasta Cafè, pasta di semola di grano duro al Cafè Remèr.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto senza valvola

MISCELA DEL GHETTO

Miscela di Arabica 100%

L’assaggio del caffè

MISCELA DEL GHETTO MISCELA DI ARABICA 100%

Miscela:
MISCELA DEL GHETTO

Torrefazione Cannaregio presenta Miscela del Ghetto, composta di raffinati caffè Arabica provenienti dal Brasile, sommati all’eccellente Etiopia Sidamo e Colombia Supremo. Caffè d’America dolce e profumato e in aggiunta un tocco d’Africa con l’Arabica Sidamo, proveniente dai territori d’Etiopia prossimi alle foreste dove le piante di caffè crescono spontanee. I chicchi di Miscela del Ghetto sono uniformi, di tostatura chiara, la tazza è armonica e bilanciata, fine l’acidità.

Gusto:

Dolce e fruttato nel complesso, il caffè ha sentori di frutta, pesca, e frutti di bosco che si amalgamano con un retrogusto di caramello e gianduia parecchio persistenti.

Abbinamenti:

Uniamo al caffè torta di pasta soffice con gianduja e noci, mattonella ai pistacchi, cannoli al cioccolato con panna e nocciole. Il cocktail God Mother, di sapore dolcemente mandorlato, raccoglie le note del caffè, è composto di vodka e amaretto.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


4macinatura
forte intensità
normale o lungo lunghezza

La miscela è molto apprezzata dai turisti di tutti i continenti che visitano la città sulla laguna, riesce eccellente sia in espresso sia in Long o americano. Considerate l’equilibrio e la versatilità, assaggiate Miscela del Ghetto scegliendo Coffee e scoprite come il corpo si esprima al meglio con questa forma di estrazione.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website