Le maravigliose

TERRE DEL CAFFÈ

Fabrizio Rinaldi, torrefattore, si racconta così: “Attratto dalla bellezza dei paesaggi e dal miracolo che la natura può offrire, ho sentito il bisogno di valorizzare i territori dove si coltiva caffè, seguendo il richiamo delle piantagioni e degli uomini che ne hanno cura … sono queste le meravigliose terre che vi voglio raccontare, attraverso una selezione di singole origini pregiate di caffè. Maravigliose, citando l’Accademia della Crusca, perché apportano maraviglia ed eccedono l’uso comune”. I caffè di Rinaldi sono speciali, il termine indica le migliori origini di caffè. Sono caffè che provengono da territori con particolari condizioni climatiche e che non presentano difetti. In tazza hanno una caratteristica e un aroma ben definito e pronunciato.

TORREFAZIONE CAFFÈ RINALDI

Viale Kennedy, 33 – 00043 Ciampino (RM)

Lo sponsale

DEI CHICCHI


I caffè di Rinaldi sono tracciati e di qualità; qui non si tratta di scegliere la migliore tra le origine disponibili, il meglio è assaggiarle tutte, una ad una, come una specie di lezione didattica sul caffè, un giro del mondo degustando. Oltre le singole origini la torrefazione offre due miscele, esclusive e frutto di un lavoro di continua ricerca e rinnovamento. Le alte note aromatiche ed il gusto pieno di Miscela Unica sorprendono.

Risultato di un’accurata selezione di assaggi, in Unica 100% Arabica i caffè di Brasile e India regnano sovrani, insieme ad un quartetto di grani eccezionali provenienti dal El Salvador, Guatemala, Etiopia e Tanzania. Tutti in prima linea a rendere questa miscela appunto unica. Da bere senza zucchero, per cogliere al meglio le sue qualità.

Per Miscela Classica, Fabrizio ha composto un’accurata selezione dei migliori caffè monorigine. Risulta un caffè le cui note dolci e aromatiche di Arabica provenienti dal Centro e Sud America e dall’ Etiopia si mescolano con origini di Robusta d’India e d’Africa di gran qualità.

Chi non risica


Studi approfonditi sugli usi dei popoli produttori di caffè, sul loro modo di interpretare e preparare caffè, sommati a una buona dose di fantasia e di voglia di sperimentare ed ecco la novità: una miscela di caffè speziato. I puristi storcono il naso, forse a torto: l’unione tra caffè e spezie è sinergica, il caffè mantiene il complesso e intenso profumo originale, le spezie ne accentuano alcuni caratteri e si amalgamano. E’ Miscela speziata, composta con caffè d’America, India e Africa, con l’aggiunta di di spezie fresche macinate finissime, che donano alla bevanda un gusto ed un aroma straordinariamente intensi. Il caffè di arabica pregiata è arricchito con Cannella Regina, Anice Stellato, Chiodi di Garofano e Zenzero in polvere coltivati con i metodi dell’agricoltura biologica. In tazzina sprigiona un profumo avvolgente, ha un corpo pieno e vellutato, un gusto piacevolmente piccante e naturalmente speziato. Si può preparare in pentola, come il caffè bollito.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto con valvola

FLORES RAJA KOMODO

Indonesia Arabica lavato

L’assaggio del caffè

FLORES RAJA KOMODO INDONESIA ARABICA LAVATO

Miscela:
FLORES RAJA KOMODO Indonesia Arabica lavato

La torrefazione Rinaldi propone monorigini davvero interessanti, provenienti da Portorico, Cuba, Guatemala, Honduras, Etiopia e Indonesia. Tra esse, Fabrizio Rinaldi sceglie Flores Raja Komodo, monorigine dell’isola di Flores in Indonesia, duecento miglia ad est di Bali. Il terreno di questa zona è robusto, con numerosi vulcani attivi e inattivi le cui ceneri ha creato un suolo fertile, ideale per la produzione di caffè biologico, coltivato su colline e altopiani. Flores Raja Komodo è lavorato con il metodo conosciuto come pulped natural: spolpati i chicchi, il caffè in pergamino non fermentato e ancora ricoperto di mucillagine è essiccato al sole.

Gusto:

I grani di caffè tostato si presentano bene, la tostatura di grado medio è uniforme, in tazza si nota una bella crema compatta; assaggiando prevalgono mandorla e noci, l’acidità è contenuta e l’amarezza è piacevolmente discreta.

Abbinamenti:

Il buon corpo e la persistenza delicata provocano la voglia di pere Bella Elena, con cioccolato fondente e gelato alla vaniglia; lo accompagna bene anche la tradizionale torta Caprese. Per proseguire, rhum agricole A.O.C. Appellation d’Origine Contrôlée di Martinica.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


4.5macinatura
extra-forte intensità
ristretto lunghezza

Flores Raja Komodo si assaggia espresso per capirne le sfumature e coglierne il carattere. Poi, se piace la sensazione di corpo, provate il modo Coffee. Se lo trovate troppo intenso, potete aggiungere un cucchiaino di panna liquida. Niente zucchero, la miscela è equilibrata, non ne richiede.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website