Tempo e temperatura,

L’INCOGNITA DI UN PROFILO DI TOSTATURA

Qaua Italia è una torrefazione artigianale di caffè che ambisce ad essere ambasciatore del caffè espresso ed ha scelto di non diventare una realtà industriale e standardizzata, ma di mantenere lo spirito artigianale che contraddistingue le miscele pregiate. Qaua acquista e importa direttamente il caffè crudo dai paesi produttori dopo averlo selezionato e controllato all’origine. In laboratorio, il mastro torrefattore è costantemente presente durante il delicato processo di cottura del caffè: tostare è un’arte, la manualità è la costante variabile, indispensabile la presenza dell’esperto artigiano. L’equilibrio di una perfetta tostatura è prima di tutto il risultato di due fattori: il tempo di tostatura e la temperatura all’interno del forno, perciò il torrefattore deve applicare tutta l’esperienza accumulata per calcolare alla perfezione la migliore combinazione tra gli elementi. È importante trovare il profilo di tostatura ideale tenendo soprattutto conto di pregio e carattere delle monorigini che compongono la miscela, dell’anno di raccolto e del luogo di provenienza, del metodo usato durante la fase di essiccazione, della grandezza e della densità del chicco. Non da ultimo, si tiene in considerazione l’aspettativa dei propri clienti per la scelta del grado di tostatura che può essere medio, medio-scuro o addirittura molto scuro.

TORREFAZIONE QAUA ITALIA

Via S. L. Murialdo, 53 – 36030 Villaverla (VI)

Le miscele, le ricette gelosamente custodite

DA OGNI MASTRO TORREFATTORE


Da Qaua si è convinti che la cultura del caffè ha la sua massima espressione nella preparazione di miscele e che in esse, l’equilibrio degli aromi e del gusto siano le basi per l’espresso italiano. La torrefazione propone una gamma di miscele particolarmente ricche, amalgamate con le migliori specie di caffè Arabica e Robusta contenenti un basso tenore di caffeina, tra 1,3 e 2,3 per cento.

L’espresso preparato con queste miscele riesce a soddisfare sia il consumatore dell’Italia centrale e meridionale con caffè forti e corposi, sia il consumatore del settentrione con caffè sensibili e aromatici. Ma attenzione, la distinzione non è così netta, perché un buon caffè può piacere a tutti e un espresso sferzante da l’avvio positivo alla giornata.

Non solo

MISCELE


Qaua offre una accurata selezione di caffè monorigine, selezioni e caffè gourmet provenienti da Africa America, Asia e India, fra questi spicca il Sidamo, caffè con una doppia valenza: è un caffè puro dal punto di vista botanico ed è una biodiversità proveniente dall’area di origine di tutte le specie Arabica: l’Etiopia. La storia di questo caffè ha origine proprio nell’altopiano etiope, qui in piccoli appezzamenti boschivi si coltiva Sidamo, pregiatissima varietà di Arabica d’aroma e sapore inconfondibili. Il caffè si distingue per le note fruttate e di agrume e per il suo ricco e inconfondibile aroma tipico dei caffè d’Etiopia. Questi sentori si riscoprono anche in alcuni caffè dell’America centrale ma con accenti più alcolici.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto con valvola

CASANOVA

Miscela di Arabica 100%

L’assaggio del caffè

CASANOVA MISCELA DI ARABICA 100%

Miscela:
CASANOVA

Caffè Casanova, miscela di caffè selezionato in grani 100% Arabica, è un sapiente equilibrio, un’armonia di sapore e gusto che nasce dalla costante ricerca di produzioni caffeicole eccellenti, capaci di creare nuove sensazioni aromatiche; la miscela si compone di sette tipi di caffè Arabica provenienti dalle migliori piantagioni di Brasile, Etiopia, America Centrale e India che conferiscono aroma dolce e delicato, pieno e persistente.

Gusto:

La crema è compatta, uniforme, il caffè profuma di mandorle. Al palato è molto piacevole, corposo e poco acido, l’amaro è abbastanza equilibrato e persiste gradevole.

Abbinamenti:

La delicatezza di Casanova merita la compagnia di bignè ripieni di soffice panna o crema pasticcera. Dopo l’espresso, prepariamo un cocktail morbido: Alexander, con noce moscata.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


5.5macinatura
normale intensità
normale o ristretto lunghezza

Il caffè Casanova dà un ottimo risultato in espresso, da assaggiare puro o da addolcire con zucchero se si è sensibili al gusto amaro. È buono macchiato con schiuma di latte, nel cappuccino e nel latte macchiato addolcito con miele d’acacia. Ricordiate di scaldare la tazzina sul ripiano scalda-tazze, o con l’acqua bollente che eroga la macchina, per poter gustare un caffè caldo fino all’ultimo sorso.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website