Caffè per passione

DAL 1923

“Caffè Orlando”, un marchio storico che dal 1923 racconta di tre generazioni di torrefattori. L’antica torrefazione nel cuore del borgo antico di Lecce, nei locali del Palazzo Orlando in via F. D’Aragona 8, fondata dal commercialista Alfredo Orlando e gestita dalle generazioni successive, era un vecchio simbolo della Città Salentina. Al suo interno venivano tostate quotidianamente, con antichi metodi artigianali, le miscele classiche la cui essenza avvolgeva le strade della zona, attirando i passanti con una magia di aromi ed una alchimia di profumi che suscitavano emozioni e sensazioni indimenticabili tali da rendere famoso e unico nel mondo il caffè ORLANDO.

TORREFAZIONE GRANONERO COFFEE STORE

Corso Maggiore Airoldi, 46 – 72017 Ostuni (BR)

torrefazione granonero caffè ostuni

La via artigianale

DAL PASSATO AL PRESENTE


Oggi, dietro a questo brand simbolo di qualità e tradizione, ci sono Alfredo, docente e relatore ai Master organizzati dall’associazione internazionale Slow Food sulla materia del caffè, e Giuliana, unica titolare della “Granonero srl” che attualmente ha sede in Ostuni. Appassionata di caffè e instancabile imprenditrice, Giuliana ha aperto un locale ubicato nel centro storico della “Città Bianca” rispettando l’antico sapere e proponendo così miscele di caffè torrefatto con metodi risalenti a tempi lontani.

Caffè Orlando

IL MIGLIOR CAFFÈ


Nella Torrefazione di Giuliana ed Alfredo oggi si preparano miscele di caffè in grani, cialde e capsule di alta qualità. Tra le miscele ci sono i Caffè dei presidi Slow Food che tutelano piccole produzioni di qualità raccolte secondo pratiche della tradizione. Huehuetenango: un arabica dalla gradevole acidità, con note di prugna secca e malto. Harenna Forest: il caffè della foresta etiope, fruttato e con note di noce, rotondo e vellutato. Il pregiato Kopi Luwak, ottenuto dai semi parzialmente digeriti dello zibetto, un animaletto che digerisce i semi e poi deposita i chicchi non digeriti sul suolo delle piantagioni. E’ questo un caffè dell’aroma ricco e forte, con corpo pieno e sciropposo e retrogusto pulito e persistente, adatto a chi considera il caffè un vero e proprio culto, un’esperienza dei sensi da celebrare con la giusta ritualità.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto con valvola

MISCELA

Miscela di Arabica e Robusta

L’assaggio del caffè

MISCELA MISCELA DI ARABICA E ROBUSTA

Miscela:
MISCELA

Della Miscela di Granonero composta di arabica e robusta, spicca il retrogusto di cioccolato. La torrefazione offre in vendita anche origini di pregio provenienti da Etiopia, Congo, Uganda, Kenya , Haiti, Guatemala e India. Ricordo che per definizione il caffè d’origine proviene da piantagioni di un'unica regione geografica, che ogni origine è inconfondibile e inimitabile e il suo aroma sprigiona tutte le caratteristiche del clima e del territorio nel quale è coltivato.

Gusto:

Con Granonero si ottiene un espresso di ottima crema, di colore nocciola con leggere striature scure, il profumo è semplice e il caffè quasi per nulla acido. Il corpo è importante, il gusto amaro si fa notare e si trasforma in una dolce persistenza all’aroma di cioccolato.

Abbinamenti:

Un guizzo fantasioso ma interessante spinge il torrefattore a sperimentare il caffè in pentola. Avete capito bene, proprio caffè in polvere o estratto come ingrediente in ricette di cibi: da un antipasto di gambero al vapore con majonese e chatney di caffè del Congo ad un uovo semicotto con riso soffiato e cappuccino di patate al caffè del Guatemala e via di tale passo fino a chiudere con dolci rigorosamente glassati al caffè. Vi suggerisco, se avete l’abitudine di tirare la sfoglia di pasta all’uovo, di spargere un pizzico di polvere fine di caffè sull’asse prima dell’ultima spianata. Da provare.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto. Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


5macinatura
normale intensità
normale lunghezza

Considerando le caratteristiche della miscela abbastanza ricca di caffeina, vi consiglio di usare questo caffè per un cappuccino energico.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website