Macchina tostatrice di ultima generazione

PER UN CAFFÈ DI TRADIZIONE

Due veri appassionati di caffè, uniti dalla cultura del chicco dal 2010, con grande impegno e trasparenza hanno dato vita nel 2014 a uno straordinario progetto: Coffeel quality coffee experience – Torrefazione Artigianale a Ventimiglia, in provincia di Imperia. L’abilità e le competenze artigianali del Master Roaster di Coffeel, nascono da una profonda passione per la storia e la botanica del caffè ed evolvono in torrefazione nel confronto quotidiano con la sua squadra in torrefazione. Il caffè è un prodotto agricolo, variabile e volubile, per ottenere la perfetta esecuzione dei profili di tostatura il Mastro Torrefattore ha scelto di tostare in una macchina di manifattura artigianale di ultima generazione, che garantisce straordinaria cura dei chicchi di caffè durante le fasi di carico, cottura e raffreddamento.

TORREFAZIONE COFFEEL

Via XXV Aprile, 4 – 18039 Ventimiglia (IM)

Caffè Biologico

E CASCARA


La filosofia di Coffeel conferisce il giusto valore alla qualità della materia prima, coltivata con perizia e fatica nelle piantagioni dei luoghi di origine. Le monorigini di caffè speciale provengono da Kenia, Messico, Costa Rica, Nicaragua, Peru e Burundi. Il caffè del Perù, il Quillabamba, è garantito da certificazione di agricoltura biologica, che garantisce al consumatore l’assenza di impiego di pesticidi e altre sostanze chimiche durante la coltivazione, la raccolta e il processo di essiccazione.

Tra gli speciali, Coffeel propone la cascara, in lingua spagnola significa buccia, nel linguaggio caffeicolo è la polpa essiccata della drupa. Cogliendo l’occasione diamo un esempio di che cosa significhi tracciabilità: la cascara è prodotta a Santa Ana, El Salvador, da seme di Arabica bourbon a coltivazione biologica, all’altitudine di 1600 metri, raccolto di novembre-gennaio ed è il residuo di lavorazione del caffè lavato. Il suo infuso presenta un bel colore ambrato, con aroma di ibisco e miele.

La cascara era conosciuta in Etiopia nel nono secolo con il nome di Hashara e nello Yemen con quello di Qishir, spesso servita con spezie. Ancora oggi nello Yemen si aggiungono all’infuso zucchero e zenzero o cannella.

La rinascita

DEL CAFFÈ


Coffeel nasce da una passione e dalla convinzione che anche in Italia si possa sviluppare un modo diverso di pensare al caffè, migliorando tutte le fasi della sua manipolazione dalla coltivazione fino all’estrazione, a favore dell’eccellenza in tazza. I capisaldi della filosofia Coffeel partono dalla premessa che si possa gioire nel regalarsi del tempo per gustare un buon caffè, scegliendo chicchi di qualità, tostati e conservati con scrupolo e passione. Proponendosi di comunicare e offrire cultura sul mondo caffeicolo, Coffeel Academy vorrebbe sensibilizzare i suoi clienti offrendo ad ognuno di loro l’opportunità di diventare un piccolo-grande barista, per imparare a coccolare se stesso iniziando della scelta delle migliori varietà di caffè per proseguire con entusiasmo alla corretta preparazione di una tazza selezionata.
Trainer qualificati, Fulvio Manuello e Claudia Michelin Lausarot, ispirati dalla Third Wave del Caffè, amano i caffè di qualità estratti professionalmente in espresso e filtro. Desiderano promuovere la cultura che ruota intorno alla Filiera del Caffè, per far apprezzare al consumatore esperienze uniche legate a questo straordinario prodotto.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto con valvola

MISCELA ITALIANA ESPRESSO 500

Miscela di Arabica 100%

L’assaggio del caffè

MISCELA ITALIANA ESPRESSO 500 MISCELA DI ARABICA 100%

Miscela:
MISCELA ITALIANA ESPRESSO 500

Coffeel presenta Miscela 500, composta da cinque singole origini di caffè Arabica: il caffè Brasile naturale apporta dolcezza e corpo, Etiopia e Colombia lavato aggiungono note fruttate, mentre Nicaragua e Guatemala strutturano e arricchiscono la tazza con note speziate.

Gusto:

La crema appare di tessitura fine e compatta ed è di colore nocciola, percorsa da striature più scure. È di buon spessore e protegge a lungo l’aroma al sentore di uvetta passita e spezie. Il caffè lascia un gradevole retrogusto, complesso e persistente.

Abbinamenti:

L’espresso preparato con Miscela 500 si sposa bene con cannoli croccanti alla frutta secca e con mousse di cioccolato guarnita di mandorle. È da provare come ingrediente del French Coffee, la versione d’oltralpe del classico Irish Coffee. Cambia il distillato, il cognac sostituisce l’irish whiskey.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


4.5macinatura
normale intensità
normale o lungo lunghezza

La misura della povere di caffè, la granulometria, deve essere scelta con perizia. Potete verificare se è corretta osservando il fiotto di caffè durante l’erogazione: se è continuo e ha la forma della coda di topo il grado di macinatura impostato è perfetto. Provate Miscela 500 come espresso, in tazzina bollente. Ora scegliete la quantità X-Large da ammorbidire, se vi va, con poca panna liquida. Anche il caffè viennese riesce bene con Miscela 500 e Prima DonnaElite De’Longhi, quantità Medium, un ciuffo di panna montata e polvere di cacao.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website