Il Rinascimento

DEL CAFFÈ

Il mondo del caffè sta cambiando. In Italia è in atto un vero e proprio rinnovamento promosso da un buon gruppo di torrefattori che conduce da alcuni anni, e con impegno, una campagna d’informazione rivolta ai consumatori più attenti. Gli affezionati habituè della tazzina, oltre che trarne il noto e piacevole effetto della caffeina, cominciano così ad apprezzare l’universo di varietà e di aromi che offre un assaggio educato a rilevare pregi e peculiarità delle tante e differenti origini di caffè. Stefania Carini, titolare con il fratello Fabio di Cafè Hacienda e relatrice agli incontri del Master of Food di Slow Food dedicati alla bevanda nervina, racconta: “Ho fatto conoscenza con il caffè fin da ragazza essendone amante e da sempre alla ricerca di quel gusto dolce, delineato nella mia mente, ma che non trovavo nei vari caffè in commercio”. Stefania, appassionata ai molti aspetti della materia, ha declinato l’argomento in teoria e in pratica, fino a farne oggetto della sua tesi di laurea. Stefania prepara un ottimo Cafè de Olla, il caffè in pentola profumato di cannella, all’uso nei territori di Vera Cruz, in Messico.

TORREFAZIONE CAFÈ HACIENDA

Via Della Conciliazione, 43 – 29100 Piacenza (PC)

Messico e …

CAFFÈ!


Il Messico è uno dei più grandi produttori di caffè al mondo, dai suoi territori provengono caffè dal gusto dolce, di corpo leggero e aroma intenso; le piantagioni si distendono su altopiani e pendii e, a perdita d’occhio, cresce il caffè d’altura tra i 900 e i 2.000 metri d’altitudine.

Café Hacienda importa e tosta esclusivamente caffè Arabica lavati del Messico, selezionati sui luoghi di coltivazione, presso coltivatori che garantiscono un prodotto naturale, curato in ogni fase con la possibilità di offrire anche il tipo Biologico certificato.

Dall’attività di import-export di caffè crudo

ALLA TAZZINA ESPRESSO CON CAFFÈ D’ALTURA


Tutto nasce nel 1990 quando Cafè Hacienda, a seguito di scambi commerciali con il Messico, ha l’opportunità di entrare in possesso di una partita di pregiato caffè verde e di poter così soddisfare la domanda del mercato europeo che reclama caffè crudo, origine degli altopiani del Messico. Per testare le particolari qualità in tazza del caffè d’altura di alta gamma, Cafè Hacienda comincia a tostare campioni di caffè verde e da alcuni anni realizza la produzione a ciclo completo che comprende selezione, importazione e commercializzazione del caffè sia verde sia tostato. L’offerta corrisponde alle preferenze dei popoli del nord d’Europa i cui consumatori ricercano un caffè a basso contenuto di caffeina, equivalente all’1,2%, cotto al punto di colore tonaca di frate e con caratteristiche di gusto e aroma che lo distinguano.

Punto di degustazione e somministrazione Punto di degustazione e somministrazione
Shop online Shop online
Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto microforato

CAFÈ HACIENDA

Messico, Arabica lavato

L’assaggio del caffè

CAFÈ HACIENDA MESSICO, ARABICA LAVATO

Miscela:
CAFÈ HACIENDA

Attorno a Veracruz, in Messico, sulle pendici dei massicci di fronte al Golfo, cresce Hacienda, caffè Arabica di montagna dal chicco particolarmente duro. In Messico, le piantagioni di montagna danno caffè che compete con le eccellenti Arabica del Guatemala e sono le predilette dai consumatori di caffè Long. La tostatura di Hacienda è pensata per l’esportazione in paesi dell’Europa settentrionale che vantano il maggior consumo pro capite annuo di caffè. Forse a causa della breve durata del giorno, oppure per il freddo intenso di quei luoghi, o ancora per l’abitudine al consumo di caffè in tazza grande, di fatto e nonostante la credenza, non siamo noi italiani a detenere tale primato.

Gusto:

Hacienda è un caffè abbastanza intenso, il classico dolce Panforte ricco di frutta essiccata, mandorle e nocciole si combina in buon equilibrio.

Abbinamenti:

Prima dell’erogazione, poniamo sul fondo della tazza un pizzico di cannella in polvere imitando la ricetta del Cafè de Olla, il tradizionale caffè speziato del Messico.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


5.5macinatura
normale intensità
normale o lungo lunghezza

Dopo aver provato Hacienda in espresso di lunghezza normale e media intensità scegliete sul pannello di controllo di Dinamica De’Longhi l’opzione Long e lasciate scorrere il caffè fino a tre quarti di una tazza grande. Aggiungete un cucchiaino di panna e uno di miele millefiori, è buono caldo, tiepido e anche freddo.

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website