Imprenditori

D’ALTRI TEMPI

L’acronimo è la somma delle iniziali dei cognomi dei soci che oltre quarant’anni fa diedero vita a una torrefazione, quando la produzione artigianale di caffè non era molto diffusa e il concetto di qualità era percepito in modo molto diverso da oggi. Fu una sfida di imprenditori d’altri tempi. Da quell’idea nacque la competenza, la conoscenza delle tecniche, il saper fare che cresce: l’occhio vede il colore del chicco tostato, il naso ne riconosce la fragranza. Da allora, dopo quarant’anni di tostatura ininterrotta, BellCaffè oggi è un mix perfetto di sapere e conoscenza artigianale, accresciuto dal valore insostituibile delle moderne tecniche di controllo sulla salubrità e qualità del prodotto, l’attenzione all’ambiente, la valorizzazione e il rispetto del lavoro del coltivatore, del torrefattore e del somministratore.

TORREFAZIONE BELL CAFFÈ

C.da Serrauccelli – 97015 Modica (RG)

Il karma

L’ENERGIA BUONA


Il karma positivo degli Altipiani Iblei, in provincia di Ragusa, che digradano verso il Mar Mediterraneo dove sorgono gli impianti produttivi, si trasferisce alle miscele in un insieme complesso di aromi e sapori abilmente estratti e offerti ai clienti, i veri alfieri del gusto.

Le miscele di BellCafè sono intense, composte di pregiate origini d’Africa, India e America, per un espresso corposo, di lunga e dolce persistenza, che immaginiamo assaporato di fronte al mare, con calma e concentrazione. In Sicilia la bella stagione si protrae ben oltre l’estate alpina, e forse la fatica imposta dalla calura è la prima causa della ricerca di una miscela ricca di caffeina, sferzante.

È troppo semplicistico affermare che questo è un caffè in stile meridionale, gli abitanti di questi luoghi lo apprezzano così, per essi bere caffè è un atto di piacevole cura verso sé stessi.

La certificazione Carbon Footprint

L’IMPRONTA AMBIENTALE


Conoscere e ridurre l’impatto ambientale del proprio ciclo produttivo dovrebbe essere un compito imprescindibile per ogni azienda che voglia realmente essere attenta non solo al profitto ma anche al benessere del territorio in cui opera. Proprio per questo Bell Caffè ha deciso di far certificare le proprie linee Espresso secondo gli obblighi imposti dalla certificazione ISO/TS 14067. Tale certificazione è necessaria per poter effettuare il calcolo della Carbon Footprint dei propri prodotti aziendali, con l’obiettivo di abbattere le emissioni di anidride carbonica e dare così il proprio contributo al raggiungimento degli obiettivi previsti dal protocollo di Kyoto.

Cottura presso la torrefazione Cottura presso la torrefazione
confezionamento del caffè in grani confezionamento del caffè in grani: sacchetto con valvola

AROMA PIÙ

Miscela di Arabica e Robusta

L’assaggio del caffè

AROMA PIÙ MISCELA DI ARABICA E ROBUSTA

Miscela:
AROMA PIÙ

Gli ingredienti della miscela si sommano in percentuale di 80% di caffè Arabica e 20% di Robusta. I profumati e delicati caffè dell’America centrale provenienti da Guatemala, Etiopia, Honduras e Brasile si amalgamano a caffè Robusta dell’India.

Gusto:

La tostatura è abbastanza spinta, in stile italiano per estimatori del caffè espresso che interpretano come pregio lievi astringenza e amarezza in tazza. La crema di tono profondo, compatta e duratura, anticipa un caffè discretamente complesso e abbastanza intenso, privo di acidità e dotato di buon corpo, un po’ amaro a causa della tostatura tirata. Si percepiscono tabacco e liquirizia e, alla fine, un gusto di cioccolato fondente.

Abbinamenti:

Una miscela intensa come Aroma Più è da accompagnare a un dolce di ricotta, meringhe e cacao amaro, o alla crostata di castagne, decorata con foglie di cioccolato e alcuni marron glacé. L’amabile French Connection, cocktail digestivo a base di cognac e amaretto, è la conclusione più opportuna.

aspetto crema
complessità
aromatica
intensità
aromatica
acidità
amarezza
corpo
astringenza
persistenza

Dal chicco macinato fresco

ALLA TAZZINA


Le macchine superautomatiche macinano i chicchi di caffè all’istante al semplice tocco di un tasto.

Il complesso organolettico di ogni chicco si esprime in pieno con la minima dispersione delle molecole volatili e la massima salvaguardia dell’aroma in tazzina.

Settaggi della macchina

CONSIGLI D’USO


4macinatura
normale intensità
ristretto lunghezza

Caffè ristretto, espresso perfetto! L’espresso in stile italiano merita di essere assaggiato ristretto; dopo il primo sorso date tempo agli aromi di sviluppare la potenzialità, basta attendere qualche secondo. Poi, se preferite, zuccherate il caffè. L’intensità di Aroma Più è molto adatta alle combinazioni con il latte: riempite e agganciate il contenitore a Prima Donna Elite De’Longhi, scegliete una delle otto opzioni di bevanda con latte. Vi consiglio Cappuccino mix e Latte macchiato

Guida ai torrefattori

UNA REALTÀ TUTTA DA SCOPRIRE


Un viaggio attraverso l’eccellenza del caffè raccontata dalla voce degli esperti di SlowFood Educa. Le recensioni dei caffè di 25 torrefazioni italiane di alta qualità ed in più tutto quello che c’è da sapere prima di gustare un espresso di altissimo livello.

modale-website