Servire il caffè è un’arte, e coccolare i vostri ospiti offrendo loro una tazzina bollente del miglior caffè in chicchi preparato con le Superautomatiche De’Longhi è un gesto che merita di essere esaltato al meglio! Proprio per questo in molti bar, soprattutto nel Sud Italia, è usanza servire l’espresso accompagnandolo ad un bicchierino d’acqua naturale. Usanza che sta iniziando a diffondersi non solo in Italia ma anche all’estero sebbene, quando si tratta di caffè, ognuno abbia le sue preferenze. Ma quando dovete offrire ai vostri ospiti un espresso perfetto preparato in casa vi sarete posti anche voi la domanda: acqua con il caffè si o no?

 

Prima o dopo

Indipendentemente dai gusti o dalla tipologia di chicchi che preferite, il caffè va accompagnato da un bicchiere d’acqua. Sebbene vadano serviti nello stesso momento, l’acqua andrebbe bevuta prima per ripulire il palato e preparare le papille gustative ad apprezzare tutti gli aromi del caffè. Bere l’acqua dopo eliminerebbe invece tutto il sapore appena gustato. Non è da considerarsi un errore ma bere subito dopo l’acqua potrebbe offendere chi vi ha servito il caffè, facendogli implicitamente capire che la qualità dell’espresso non era di vostro gradimento. 

 

Naturale o gassata

Se nel rituale della pausa caffè la scelta tra prima o dopo è una regola, la preferenza tra naturale e frizzante non è così vincolante. Le bollicine dell’acqua gassata aiuterebbero a ripulire meglio il palato da sapori e aromi dei cibi e bevande già consumate, ma la sua azione potrebbe essere eccessiva, anestetizzando parzialmente le papille gustative. L’acqua naturale invece, più morbida e delicata, sarebbe un neutro accompagnamento alla degustazione della vostra tazzina di espresso.

 

Fresca o temperatura ambiente

Così come la tazzina del caffè c’è chi la preferisce bollente e chi invece fredda, anche l’acqua di accompagnamento ha una temperatura ideale da mantenere. Anche questa volta la scelta spetta a voi che lo servite ma, se vorrete mostrarvi ospitali non esitate a chiedere la loro preferenza.

Ogni pausa caffè è un rito da godere con i propri ospiti in qualunque momento della giornata, ma dopo questa piccola guida di bon ton non dimenticatevi mai di accompagnare la vostra tazzina di espresso bollente ad un bicchierino d’acqua. Gli consentirà di apprezzare l’aroma intenso del caffè grazie ai chicchi macinati al momento!

modale-website